Clysuva

Non dirmi cosa ne pensi che voglio sentire.

Un buco nero è stato trovato a 1.000 anni luce dalla Terra

Gli astronomi hanno rilevato un buco nero a 1.000 anni luce dalla Terra.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Astronomy & Astrophysics, ha osservato che ci sono 2 stelle 8 volte le dimensioni del Sole, che possono essere viste all’aperto dall’emisfero meridionale.

Lo studio ha scoperto che gli astronomi che osservavano che una delle stelle in questione completavano l’orbita di un oggetto nascosto in 40 giorni terrestri, che questo non era solo un paio di sistemi stellari, ma un triplo sistema contenente buchi neri.

Gli astronomi hanno notato che il buco nero, che è più vicino alla Terra di sempre, è composto da una massa di stelle che non interagiscono violentemente con l’ambiente circostante per la prima volta.

Negli ultimi anni, gli astronomi hanno annunciato di aver trovato una dozzina di buchi neri nella galassia della Via Lattea, dove posizionano raggi edici a causa di interazioni distruttive e violente con l’ambiente circostante e di rilascio di raggi X rilevabili.

Il lavoro sul buco nero recentemente scoperto è stato effettuato presso l’Osservatorio di La Silla in Cile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *