Clysuva

Non dirmi cosa ne pensi che voglio sentire.

Esperti statunitensi: il virus mutato potrebbe indebolirsi

Il Dr. Efren Lim e il suo team dell’Institute of Biodesign dell’Arizona State University hanno pubblicato un nuovo studio sul nuovo tipo di virus della corona (Covid-19) sulla rivista “Journal of Virology”.

Gli esperti hanno usato una nuova tecnologia chiamata “sequestro di nuova generazione” per leggere rapidamente il codice genetico di come il virus della corona si diffonde, si adatta e muta.

Sono stati esaminati 382 campioni prelevati dal naso dei pazienti affetti da virus corona in Arizona, ha detto che mancava una parte importante del genoma del virus e la scomparsa “completa” di 81 lettere nell’alfabeto genetico è stata notata.

“La ragione per cui questa mutazione è interessante è che l’epidemia di sars nel 2003 cancella anche gran parte del genoma del virus”, ha detto il dott.

Sars nelle fasi centrali e tardive del virus mutato ha perso potenza, gli esperti hanno sottolineato che questa situazione si trova anche nel nuovo tipo mutato di virus corona, ha detto.

Pertanto, il nuovo tipo di virus corona che mutato “può essere indebolimento”, gli esperti hanno osservato che è troppo presto per dire se il virus è indebolito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *